news pos

Ricerca rapida: Hai bisogno di leggere il testo con il mouse attraversato, ottenere la lettura illimitata.


Morto in incidente d'auto Paul Walker, star del film 'Fast & Furious'


adnkronos.com
1 Dicembre 2013 13:18:21
Los Angeles, 1 dic. (Adnkronos) - L'attore americano Paul Walker, noto per aver recitato nella saga cinematografica sulle corse d'auto illegali 'The Fast and the Furious', morto in un incidente d'auto in California

"Morto in incidente..." Sviluppi di eventi

. L'annuncio arrivato su Facebook dal suo portavoce. L'artista 40enne viaggiava su una Porsche Carrera guidata da un amico, che si schiantata ed ha preso fuoco in una localit del nord della California, riporta il sito Tmz.com. "Dobbiamo purtroppo confermare che Paul Walker morto in un tragico incidente d'auto mentre partecipava ad un evento di beneficenza per l'organizzazione Reach Out Worldwide", ha scritto su Facebool il portavoce dell'attore, confermando che Walker "era a bordo della macchina di un amico ed entrambi sono rimasti uccisi" e che tutti coloro che conoscevano il giovane attore sono "stupiti e rattristati dalla notizia". L'attore si trovava a Santa Clarita per una mostra d'auto di beneficenza a favore dei sopravvisuti del tifone Haiyan nelle Filippine. Dai primi accertamenti la dinamica dell'incidente sembra suggerire che il conducente della Porsche abbia perso il controllo della vettura che uscita di strada e si schiantata su un albero prima di prendere fuoco. L'attore stava girando il settimo capitolo della serie cinematografica action 'The Fast and the Fuorious', nei panni del poliziotto Brian O'Conner. Nel 2010, dopo il terremoto di Haiti, aveva fondato un'organizzazione benefica per aiutare le vittime di disastri naturali.
adnkronos.com
Disclaimer dichiarazione: Il punto di questo articolo o di diritti d'autore, appartiene ai rispettivi autori ed editori. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per il contenuto di questo articolo e la legittimità.
Avete domande su questo articolo, si prega di contattare la fonte di notizie adnkronos.com.
O contattaci
Commenti

Altro »