news pos

News: agguato ucciso 1/75 Per ottenere il testo integrale Feed RSS news rss subscribe to your facebook timeline, notizie rss iscriviti alla tua facebook timeline

agguato ucciso - Agguato a figlio boss, ferito lieve

tiscali.it

Agguato a figlio boss, ferito lieve

tiscali.it22 Luglio 2014 06:32:06Cache

Ansa (ANSA) - SORIANO CALABRO (VIBO VALENTIA), 21 LUG - Agguato fallito stamattina a Soriano Calabro contro un giovane di 20 anni, Valerio Loielo, figlio del boss di 'ndrangheta Giuseppe, ucciso insieme al fratello Vincenzo nel 2002. Valerio Loielo, nel momento dell'agguato, era in auto insieme alla madre ed alla sorella, rimaste illese. Loielo è stato investito dalle schegge del parabrezza, andato in frantumi, ad un braccio ed all'addome. La prognosi per lui è di venti giorni.

Agguato a figlio boss, ferito lieve

tiscali.it

Agguato a figlio boss, ferito lieve

tiscali.it22 Luglio 2014 06:32:06Cache

Ansa (ANSA) - SORIANO CALABRO (VIBO VALENTIA), 21 LUG - Agguato fallito stamattina a Soriano Calabro contro un giovane di 20 anni, Valerio Loielo, figlio del boss di 'ndrangheta Giuseppe, ucciso insieme al fratello Vincenzo nel 2002. Valerio Loielo, nel momento dell'agguato, era in auto insieme alla madre ed alla sorella, rimaste illese. Loielo è stato investito dalle schegge del parabrezza, andato in frantumi, ad un braccio ed all'addome. La prognosi per lui è di venti giorni.

'Ndrangheta: fallisce agguato a figlio boss, ferito lieve

unionesarda.it21 Luglio 2014 12:20:23Cache

Agguato fallito stamattina a Soriano Calabro contro un giovane di 20 anni, Valerio Loielo, figlio del boss di 'ndrangheta Giuseppe, ucciso insieme al fratello Vincenzo nel 2002. Valerio Loielo, nel momento dell'agguato, era in auto insieme alla madre ed alla sorella, rimaste illese. Loielo è stato investito dalle schegge del parabrezza, andato in frantumi, ad un braccio ed all'addome. La prognosi per lui è di venti giorni. Indagano i carabinieri.

Agguato a figlio boss, ferito lieve

euronews.com21 Luglio 2014 11:01:17Cache

ANSA, 21/07 12:37 CET (ANSA) – SORIANO CALABRO (VIBO VALENTIA), 21 LUG – Agguatofallito stamattina a Soriano Calabro contro un giovane di 20anni, Valerio Loielo, figlio del boss di ‘ndrangheta Giuseppe,ucciso insieme al fratello Vincenzo nel 2002. Valerio Loielo,nel momento dell’agguato, era in auto insieme alla madre ed allasorella, rimaste illese. Loielo è stato investito dalle scheggedel parabrezza, andato in frantumi, ad un braccio ed all’addome.

ultimaora - flash news 24 Corriere della Sera

corriere.it19 Luglio 2014 03:36:46Cache

17:57 (ANSA) - TORINO - Il mistero della pistola che ha ucciso Alberto Musy emerge dalle carte dell'indagine che, oggi, ha portato a quattro arresti per estorsione. L'arma, utilizzata nell'agguato del 21 marzo 2012 al consigliere comunale, non mai stata trovata: gli inquirenti, ora, non escludono che il presunto attentatore, Francesco Furch, se ne sia liberato consegnandola a un conoscente di Vincenzo D'Alcal, uno degli arrestati di oggi.

Musy, da estorsioni spunta mistero arma

ilgiornaledivicenza.it

Musy, da estorsioni spunta mistero arma

ilgiornaledivicenza.it18 Luglio 2014 16:37:36Cache

TORINO, 18 LUG - Il mistero della pistola che ha ucciso Alberto Musy emerge dalle carte dell'indagine che, oggi, ha portato a quattro arresti per estorsione. L'arma, utilizzata nell'agguato del 21 marzo 2012 al consigliere comunale, non è mai stata trovata: gli inquirenti, ora, non escludono che il presunto attentatore, Francesco Furchì, se ne sia liberato consegnandola a un conoscente di Vincenzo D'Alcalà, uno degli arrestati di oggi.

Casamerciano (Napoli) - "Facciamo sesso", ma gli dà fuoco L'intercettazione della killer spietata

informazione.it18 Luglio 2014 15:04:13Cache

18/07/2014 I carabinieri hanno arrestato Adelina Vecchione, 40 anni, ritenuta l'omicida di Felice Paduano, 74 anni, trovato carbonizzato a Casamerciano, nel Napoletano.Voleva rapinarlo dei soldi e alla fine l'ha ucciso, dandogli fuoco quando era ancora vivo. Ma Adelina Vecchione, 40 anni, è stata arrestata dai carabinieri per l'omicidio di Felice Paduano, il 74enne trovato carbonizzato a Casamerciano (Napoli) il 23 marzo scorso.

Torino: due ergastoli per l'omicidio Spampinato

unionesarda.it17 Luglio 2014 18:14:09Cache

La Corte d'Assise d'appello ha confermato i due ergastoli inflitti in primo grado per l'omicidio di Lorenzo Spampinato, ucciso a colpi di pistola a Torino il 22 gennaio 2006. La sentenza riguarda Carmelo Finocchiaro e Giuseppe Gallo. Secondo gli inquirenti, Spampinato cadde vittima di un agguato ordito per assicurare il predominio, nel capoluogo piemontese, di una delle cosche della malavita catanese.

Reggio Calabria: agguato a Sinopoli, morto 39enne

ilsussidiario.net17 Luglio 2014 15:41:21Cache

Pubblicazione: giovedì 17 luglio 2014 Reggio Calabria, 17 lug. (Adnkronos) - Un uomo è stato ucciso in un agguato a Sinopoli. Francesco Antonio Alvaro, 39 anni, stava accudendo degli animali in una zona di campagna quando sconosciuti hanno esploso nei suoi confronti alcuni colpi di arma da fuoco. Il cadavere è stato scoperto questa mattina ma l'omicidio risalirebbe a ieri sera. E' stato il fratello a dare l'allarme. L'uomo aveva accoltellato la moglie nel 2011.

Reggio Calabria: bracciante ucciso a colpi di pistola

unionesarda.it17 Luglio 2014 12:32:20Cache

Un bracciante, Francesco Antonio Alvaro, di 39 anni, è stato ucciso, a Sinopoli, in un agguato portato a termine con numerosi colpi d'arma da fuoco mentre stava accudendo alcuni animali. Nel 2001 Alvaro aveva assassinato a coltellate la moglie Domenica Penna (23) mentre era ricoverata in ospedale. Dopo un periodo di detenzione era stato scarcerato.

Manovale ucciso a Piazza Armerina, due arresti dopo sei anni

www.gds.it

Manovale ucciso a Piazza Armerina, due arresti dopo sei anni

www.gds.it17 Luglio 2014 06:51:27Cache

17/07/2014 - Manovale ucciso a Piazza Armerina, due arresti dopo sei anni ENNA. La polizia ha arrestato, con l'accusa di essere coinvolti nell'uccisione del manovale di Piazza Armerina, Giuseppe Avvenia, avvenuto sei anni fa, gli operai forestali Giuseppe Magro 65 anni e Giuseppe Lombardo 63 anni.