news pos

News: agonia incidente 1/11 Per ottenere il testo integrale Feed RSS news rss subscribe to your facebook timeline, notizie rss iscriviti alla tua facebook timeline

agonia incidente - Incidente a Frascati: morto Stefano Olivola dopo una settimana di agonia

newsgo.it

Incidente a Frascati: morto Stefano Olivola dopo una settimana di agonia

newsgo.it18 Luglio 2014 21:01:24Cache

Roma, 18 luglio 2014 – Stefano Olivola non ce l’ha fatta. Dopo aver lottato una settimana tra la vita e la morte, il suo cuore si è fermato. Il giovane, originario di Frascati, era stato coinvolto in un incidente all’altezza della rotatoria di Pietraporzia, al confine tra il comune di Monteporzio e quello di Frascati.

Incidente a Frascati: morto Stefano Olivola dopo una settimana di agonia

newsgo.it

Incidente a Frascati: morto Stefano Olivola dopo una settimana di agonia

newsgo.it18 Luglio 2014 21:01:24Cache

Roma, 18 luglio 2014 – Stefano Olivola non ce l’ha fatta. Dopo aver lottato una settimana tra la vita e la morte, il suo cuore si è fermato. Il giovane, originario di Frascati, era stato coinvolto in un incidente all’altezza della rotatoria di Pietraporzia, al confine tra il comune di Monteporzio e quello di Frascati.

Palermo, pedone investito muore dopo un mese di agonia

www.gds.it

Palermo, pedone investito muore dopo un mese di agonia

www.gds.it16 Luglio 2014 13:46:14Cache

16/07/2014 - Palermo, pedone investito muore dopo un mese di agonia PALERMO. Un uomo di 68 anni, investito un mese fa, è morto questa mattina all'ospedale Civico. Andrea Schimenti era rimasto coinvolto in un incidente tra un'auto e uno scooter, rimanendo coinvolto nell'urto. Il fatto era avvenuto all'incrocio tra via Paruta e via Saitta Longhi lo scorso 1 giugno.

Incrocio maledetto, morta ciclista investita  - Cronaca - Gazzetta di Modena

gelocal.it

Incrocio maledetto, morta ciclista investita - Cronaca - Gazzetta di Modena

gelocal.it13 Luglio 2014 07:31:32Cache

Non ce l’ha fatta Maria De Gobbi. La donna di 85anni ha lottato per diciotto giorni all’ospedale di Baggiovara, da quel 24 giugno in cui, mentre era in sella alla propria bicicletta, è stata travolta da un’auto. Troppo gravi le ferite riportate nell’incidente, per la donna, dopo una lunga agonia, è sopraggiunta la morte.

Sono terminate le riprese di Fast & Furious 7

articolotre.com

Sono terminate le riprese di Fast & Furious 7

articolotre.com11 Luglio 2014 23:46:19Cache

 Stampa questo post Le riprese del settimo capitolo della saga di Fast & Furious sono terminate. La pellicola uscirà il 2 aprile del 2015 e vedrà l'ultima interpretazione di Paul Walker. -Redazione- Le riprese del settimo capitolo della saga di Fast & Furious sono arrivate a compimento: il lungometraggio uscirà nelle sale il 2 di aprile del 2015. Il film patì un momento di grande agonia quando uno dei protagonisti assoluti, Paul Walker, morì in un incidente automobilistico.

Bimba morta nell\'incidente di Nuoro, il giovane alla guida confessa

castedduonline.it

Bimba morta nell'incidente di Nuoro, il giovane alla guida confessa

castedduonline.it8 Luglio 2014 20:46:18Cache

Antonino Pireddu, 31enne di orani risultato positivo all'alcoltest ha ammesso di essersi trovato alla guida al momento della tragedia. Autore: Monica Panzica il 08/07/2014 21:46 Ha confessato che c'era lui al volante dell'auto che si è scontrata con la Renault dei genitori di Sofia Noli, 11 mesi, la bambina morta in ospedale dopo due notti di agonia. Avrebbe avuto un colpo di sonno in base ha quanto ha raccontato Antonio Pireddu, 31enne di Orani.

Tragedia nell’esercito italiano, è morto il tenente De Falco

direttanews.it

Tragedia nell’esercito italiano, è morto il tenente De Falco

direttanews.it30 Giugno 2014 20:08:12Cache

Un Lince (licenza CC-BY-SA-3.

Lince ribaltato sull’A18, morto il tenente alla guida del mezzo
			giugno 30th, 2014 | di Veronica Alongi
			
						
				Cronaca
				
			 
Catania – Sono stati cinque giorni di agonia per Antonio De Falco, il tenente dell’Esercito al

trinacrianews24.it

Lince ribaltato sull’A18, morto il tenente alla guida del mezzo giugno 30th, 2014 | di Veronica Alongi Cronaca   Catania – Sono stati cinque giorni di agonia per Antonio De Falco, il tenente dell’Esercito al

trinacrianews24.it30 Giugno 2014 15:46:19Cache

Catania – Sono stati cinque giorni di agonia per Antonio De Falco, il tenente dell’Esercito alla guida del Lince partito dalla caserma Sommaruga che lo scorso mercoledì era rimasto coinvolto in un incidente sull’autostrada Catania-Messina, un chilometro dopo il casello di Giarre, ribaltandosi e finendo la sua corsa contro lo spartitraffico.

\

ilmattino.it

"Sono vivo per miracolo", e muore due giorni dopo l'incidente in moto

ilmattino.it25 Giugno 2014 04:02:12Cache

SPRESIANO - Era stato un passante a gettarsi nel fosso per tirarlo fuori. La successiva telefonata al 118 e la corsa in ospedale sembravano avergli salvato la vita dopo l'uscita di strada mentre procedeva in sella alla sua moto.Invece Diego Bortoletto, 62 anni, di Spresiano, non ce l'ha fatta. Si spento dopo due giorni di agonia nel suo letto d'ospedale al Ca’ Foncello di Treviso. Lo schianto nella serata di gioved in via Colombo.

Autobus giù da viadotto: la barriera non era integra

direttanews.it

Autobus giù da viadotto: la barriera non era integra

direttanews.it19 Giugno 2014 14:38:08Cache

L’autobus caduto dal viadotto dell’autostrada Napoli-Canosa (STRINGER/AFP/Getty Images) Nel luglio dello scorso anno un autobus che trasportava un gruppo di pellegrini in gita precipitò da un viadotto dell’autostrada A16 Napoli-Bari, in provincia di Avellino, in Irpinia. Nell’incidente morirono 40 persone, chi sul colpo, chi dopo una lunga agonia in ospedale. Una tragedia sconvolgente che impressionò le cronache della scorsa estate.

Storie Correlate

veronasera.it

Storie Correlate

veronasera.it12 Giugno 2014 11:17:23Cache

È spirata dopo quattro giorni di agonia, all’ospedale di Borgo Trento dove era stata portata a seguito del grave incidente. Adriana Zanolin, 77enne, non ce l’ha fatta: troppo gravi i traumi riportati su quel corpo reso più fragile dal passare del tempo. La donna veronese è morta martedì scorso dopo la lotta di infermieri e medici per salvarla. Era stata travolta da un’auto, una Fiat Brava, sulle strisce pedonali di circonvallazione Oriani a Verona, sabato scorso.