news pos

News: siria mare 1/15 Per ottenere il testo integrale Feed RSS news rss subscribe to your facebook timeline, notizie rss iscriviti alla tua facebook timeline

siria mare - Due italiane rapite in Siria Altre incoscienti da salvare

ilgiornale.it

Due italiane rapite in Siria Altre incoscienti da salvare

ilgiornale.it7 Agosto 2014 06:31:29Cache

Solidarietà, certo, mancherebbe. Perché come si fa a non essere vicini, a non sperare il meglio per due ragazze che invece di andarsene al mare con gli amici decidono di passare l'estate in Siria, tra le macerie, sotto le bombe, ogni giorno col cuore in gola per dare una mano ai bambini di quel martoriato Paese? Bello, vero? Essere pronti a gettare idealisticamente il cuore oltre l'ostacolo, sacrificarsi per gli altri.

«Mare nostrum»: il commento della Fondazione Migrantes

toscanaoggi.it18 Agosto 2014 21:58:12Cache

“Mare nostrum” è stata “la più imponente operazione militare umanitaria nel Mediterraneo dell’Italia”, di fronte alla drammatica situazione di migliaia di persone in fuga, soprattutto dalla Siria e dall’Eritrea. Lo afferma oggi il direttore generale della Fondazione Migrantes, mons. Gian Carlo Perego, dopo le recenti dichiarazioni del ministro dell’Interno.

"Manca la volontà politica"

www.rsi.ch18 Agosto 2014 11:01:11Cache

Mare Nostrum necessaria, ma dovrebbe essere sotto la responsabilità di tutta l'UE (keystone) "Mare Nostrum non è da buttare", dice Christopher Hein del Consiglio italiano per i rifugiati lunedì 18/08/14 12:39 - ultimo aggiornamento 18/08/14 12:44 Sono oltre 100'000 i migranti che da gennaio hanno attraversato il Mediterraneo, in fuga dalla guerra in Siria, a Gaza e in Iraq, approfittando della situazione di ingovernabilità in Libia.

Volontarie in giro per il mondo con l'idea di cambiarlo

ilquotidianoweb.it16 Agosto 2014 01:04:42Cache

Greta e Vanessa. Due ragazze, due amiche, una passione: il volontariato. L’idea di aiutare il mondo. E non esistono estati, non esistono momenti giusti o sbagliati. Luoghi giusti o sbagliati. Così sono partite per la Siria, dove in questi giorni sono state rapite. A livello nazionale i commenti si dividono. Alcuni dicono: “Cosa ci sono andate a fare se c’è la guerra. Se la sono cercata. Non potevano andare al mare come tutte le loro coetanee?”.  Certo, potevano.

Due italiane rapite in Siria Altre incoscienti da salvare

ilgiornale.it

Due italiane rapite in Siria Altre incoscienti da salvare

ilgiornale.it7 Agosto 2014 06:31:29Cache

Solidarietà, certo, mancherebbe. Perché come si fa a non essere vicini, a non sperare il meglio per due ragazze che invece di andarsene al mare con gli amici decidono di passare l'estate in Siria, tra le macerie, sotto le bombe, ogni giorno col cuore in gola per dare una mano ai bambini di quel martoriato Paese? Bello, vero? Essere pronti a gettare idealisticamente il cuore oltre l'ostacolo, sacrificarsi per gli altri.

Imigrati: Marina, in arrivo a Taranto oltre 1300 persone

www.agi.it3 Agosto 2014 21:14:13Cache

19:12 03 AGO 2014(AGI) - Taranto, 3 ago. - La Marina Militare conferma per domani mattina intorno alle 7 l'arrivo nel porto di Taranto della nave Fasan con a bordo 1311 migranti tratti in salvo nelle acque del Mediterraneo con l'operazione Mare Nostrum. Si tratta esattamente di 1025 uomini, 176 donne, delle quali 7 in gravidanza, e di 110 minori. Provenienza dei migranti Siria, Gambia, Pakistan, Palestina, Marocco, Senegal e Sudan. .

Domenica 27 Luglio 2014

julienews.it27 Luglio 2014 18:43:19Cache

27/07/2014, 19:07Continuano senza sosta gli sbarchi di immigrati in Sicilia. Nella giornata di oggi, al porto di Pozzallo sono giunti 299 migranti provenienti dalla Siria, Iran e Palestina. Queste persone sono giunte a Sicilia a bordo di un mercantile battente bandiera greca e sono stati soccorsi in mare. Tra loro 46 donne, di cui 3 in stato di gravidanza, e 52 minori. Intanto, Beppe Grillo scrive sul suo blog, proprio in riferimento agli sbarchi.

Migranti:  oltre 2 mila migranti sbarcati al porto di Salerno | LiberoReporter

liberoreporter.it

Migranti: oltre 2 mila migranti sbarcati al porto di Salerno | LiberoReporter

liberoreporter.it19 Luglio 2014 16:46:24Cache

Oggi al porto commerciale di Salerno è attraccata la nave rifornitrice Etna della Marina Militare con a bordo almeno 2186 migranti di cui otre 100 bambini. L’unità navale da guerra è impegnata nell’operazione ‘Mare Nostrum’.  I migranti provenienti in gran parte da Paesi Sud-sahariani, ma anche dalla Siria.  Uomini, donne e bambini che sono stati tutti sbarcati a terra dove poi, hanno ricevuto indumenti puliti, assistenza medica e da mangiare.

Maxi-sbarco a Trapani, oltre mille migranti salvati in 48 ore

repstatic.it

Maxi-sbarco a Trapani, oltre mille migranti salvati in 48 ore

repubblica.it16 Luglio 2014 17:16:18Cache

A Homs, in Siria, hanno perso tutto. Supea, 40 anni e sua moglie Raba, di 24, hanno affrontato insieme ai tre figli Diana, di 8 anni, Allah di 7 e Amen di 2, un estenuante viaggio in mare, dando fondo ai risparmi ma chiedendo anche soldi in prestito.

Trapani, sbarcati 1.171 immigrati

ilgiornale.it

Trapani, sbarcati 1.171 immigrati

ilgiornale.it16 Luglio 2014 15:01:36Cache

Nuovo maxi sbarco di immigrati sulle coste italiane. La nave militare "Etna" con a bordo 1.171 persone, salvate nei giorni scorsi nell'ambito dell'operazione "Mare nostrum", è sbarcata al porto di Trapani. A bordo 193 donne e 87 minori, alcuni dei quali neonati. Tra i profughi, provenienti da Siria, Senegal, Togo e Nigeria, anche due donne incinte e interi nuclei familiari.

Armi chimiche, arriva a Gioia Tauro
la nave dei veleni siriani. Iniziate
le operazioni di trasbordo /Foto

ilgazzettino.it

Armi chimiche, arriva a Gioia Tauro la nave dei veleni siriani. Iniziate le operazioni di trasbordo /Foto

gazzettino.it3 Luglio 2014 05:02:20Cache

È arrivata all'alba al porto di Gioia Tauro la nave danese Ark Futura che trasporta gli agenti chimici provenienti dalla Siria. L'imbarcazione stata posizionata davanti alla banchina vicino alla nave americana Cape Ray che prender i container in carico e successivamente li distrugger in mare attraverso il processo dell'idrolisi. A bordo si trovano 570 tonnellate di sostanze chimiche, tra iprite e precursori del sarin. Le operazioni di trasbordo dureranno tra le 10 e le 24 ore.